Bbc: a Falluja impennata neonati con malformazioni

Impennata delle malformazioni congenite a Falluja, la città irachena segnata nel 2004 dai duri combattimenti tra truppe Usa e insorti: lo rivela un’inchiesta della Bbc, ma secondo l’esercito americano non ci sono dati ufficiali che documentino tale aumento. Secondo quanto riscontrato dall’emittente britannica, in un ospedale di Falluja un pediatra che è voluto restare anonimo, ha detto di vedere due … Continua a leggere

Faenza: arriva il primo distributore di benzina Conad

  Sbarca a Faenza il primo distributore di benzina a marchio Conad. La pompa di benzina sorge nell’area del nuovo superstore faentino, aperto di recente. E’ una novità nel panorama romagnolo, essendo il primo nella nostra zona. In regione ne esiste solo un altro, a Modena. In totale, ce ne sono solo quattro in Italia: a Lucca, Trentola-Ducenta (Caserta) e … Continua a leggere

Anche Confindustria contro il pizzo

Il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, apprezza la volontà del governo di fare una «battaglia forte» contro la mafia, ma annuncia che oggi anche Confindustria ha adottato una delibera che obbliga gli imprenditori vessati a sporgere denuncia, pena la sospensione o espulsione dall’associazione. «Oggi abbiamo fatto una delibera in cui tutte le associazioni territoriali del Mezzogiorno hanno preso una decisione molto … Continua a leggere

Forlì-Cesena, sono 35mila gli stranieri residenti in provincia

Il fenomeno dell’immigrazione nella provincia di Forlì-Cesena è una realtà sempre più consistente.  I cittadini stranieri residenti nell’intero territorio provinciale al 1 gennaio 2009 hanno fatto registrare una presenza pari a  35.001 unità, raggiungendo una percentuale del 9% sulla complessiva popolazione residente. Si tratta di un fenomeno molto radicato e che viene reso noto dalla Provincia attraverso i dati rilevati … Continua a leggere

Forlì-Cesena: aumentano ancora le ore di cassa integrazione

Nel mese di ottobre sono diminuite nella Provincia di Forli-Cesena le ore di cassa integrazione ordinaria, ma sono notevolmente aumentate le ore di cassa integrazione speciale e cassa integrazione in deroga. Sono i dati forniti dal sindacato Uil: il saldo totale per la nostra provincia e’ ancora una volta in aumento, da 879.264 ore nel mese di settembre a 931.212 … Continua a leggere

E Bertolaso se ne va in pensione con la legge anti-fannulloni

Il capo della protezione civile Guido Bertolaso conferma che è sua intenzione lasciare la guida della Protezione civile a fine anno. «Non si tratta di dimissioni – ha spiegato a margine di una conferenza stampa a L’Aquila – si tratta della possibilità di avvalersi di una legge, la cosiddetta legge «anti-fannulloni» voluta dal ministro Brunetta, che consente ai funzionari dello … Continua a leggere

Forlì: debiti del Ridolfi, entro due settimane il Comune pagherà 2,2 milioni

  Il Comune di Forlì contribuirà con 2 milioni e 184 mila euro per la prima tranche del ripiano delle perdite 2009 dell’aeroporto Ridolfi. Il calcolo esatto del deficit totale è di 4 milioni e 541 mila euro, ma è un calcolo che si ferma solo alla fine di agosto, vale a dire relativo ai primi otto mesi dell’anno. Per … Continua a leggere

Forlì: caso Guidarello, Balzani fa causa alla Voce

  Cause giudiziarie ai giornali, anche Forlì aggiunge il suo tassello nel dibattito nazionale. Ad “aprire le danze” è un comunicato ufficiale del Comune di Forlì in cui il sindaco Roberto Balzani informa di ritenere “il contenuto degli articoli apparsi sul quotidiano ‘La Voce’ nelle edizioni dell’1, 2, 3 novembre gravemente lesivo della mia onorabilità e reputazione personale e professionale”. … Continua a leggere

L’influenza stagionale fece 8000 vittime nel 2008

Il viceministro alla Salute rassicura gli italiani Quattrocento mila casi e undici morti: è questo il bilancio ufficiale dell’azione dell’H1N1 in Italia. Lo ha riferito oggi il viceministro alla Salute Ferruccio Fazio durante una conferenza stampa. Per tentare di spegnere gli allarmismi il viceministro ha riferito che l’anno scorso l’influenza stagionale, su un totale di oltre quattro milioni casi, provocò … Continua a leggere

Il waterboarding

  Il waterboarding (traducibile in annegamento simulato) è una forma di tortura,[1] usata per ottenere informazioni, estorcere confessioni e per punizione e intimidazione. Il waterboarding consiste nell’immobilizzare un individuo e versare acqua sulla sua faccia per simulare l’annegamento, cosa che produce il riflesso faringeo, facendo credere al soggetto che la morte sia imminente, benché non causi danni fisici permanenti. “La … Continua a leggere