Uruguay: l’ex guerrigliero Mujica eletto presidente

  Da guerrigliero che voleva abbattere il regime, a presidente. José Mujica ha vinto il ballottaggio ed è diventato presidente dell’Uruguay. Con il 96% dei seggi scrutinati, l’ex tupamaro è accreditato del 53% dei voti, contro il 43% del suo sfidante conservatore, l’ex presidente Luis Lacalle (1990-1995), il quale ha riconosciuto la sconfitta quando sono state diffuse le prime proiezioni. … Continua a leggere

Obama alla Cina: «I diritti umani dovrebbero essere garantiti»

  La libertà di espressione e di partecipazione è un valore universale e dovrebbe essere garantita per tutti, anche in Cina: con questo appello alla tutela dei diritti umani il presidente Usa, Barack Obama ha iniziato il suo viaggio in Cina, dinanzi a 300 giovani del Museo di tecnologia di Shanghai. «I diritti umani – ha detto Obama – dovrebbero … Continua a leggere

Uso di cocaina, Italia tra i primi 5 Paesi

  Polvere. Bianca e leggera. In gergo ha un nome lieve: neve. In pratica è quell’ar ma letale con un nome interna zionale: cocaina. Si consuma da decenni. Ma è un consumo che non passa di moda. Anzi: aumenta, sempre di più. In Eu ropa, come ci segnala l’ultimo rapporto che arriva dall’osser vatorio di Bruxelles, sono di ventati 13 … Continua a leggere

Alemanno: test antidroga per tutti i consiglieri comunali

  Il sindaco di Roma Gianni Alemanno concorda con quanti chiedono di «rendere obbligatorio il test antidroga per tutti coloro che hanno incarichi istituzionali». Alemanno, parlando a margine dell’inaugurazione dell’anno accademico della Pontificia università della Santa Croce, ha annunciato che intende proporre anche ai consiglieri in Campidoglio di sottoporsi al test antidroga. «DA FARE IN COMUNE, PROVINCIA E REGIONE» – … Continua a leggere

Il coordinatore del Pd di Vignola su Facebook: «Sparategli un colpo». Poi si dimette

Silvio Berlusconi non rischia attacchi organizza ti, ma contestazioni e «atti vio lenti di isolati mitomani», sì. Lo ha detto mercoledì in Aula a Monte citorio il ministro per i Rapporti con il Parlamento Elio Vito rife rendo un rapporto dei Servizi segreti. Che non hanno segnala to specifici rischi di allarme per la sicurezza di Silvio Berlusco ni, ma … Continua a leggere

Falce e carrello, la denuncia di Mr. Esselunga

  Bernardo Caprotti ha scritto un libro-j’accuse contro gli ostacoli posti al suo gruppo nelle regioni rosse. Seguirà esposto in precura Da tempo denuncia la sua difficoltà ad accedere al mercato della grande distribuzione in alcune regioni italiane, dove a suo dire vige un vero e proprio regime di sudditanza nei confronti delle Coop. La protesta di Bernardo Caprotti, 81enne … Continua a leggere

Genocidio armeno

  « Ragazzo mio, qual è la causa ancora oggi di tutto questo dolore? Non è aver perso delle persone care, o la nostra terra… È la consapevolezza di poter essere odiati così tanto. Che razza di umanità è che ci odia fino a questo punto e con che coraggio insiste nel negare il suo odio, finendo così per farci … Continua a leggere

«Accuse di Obama prive di fondamento»

  VENERDÌ L’ANNUNCIO DELL’ESISTENZA IN IRAN DI UN SECONDO SITO NUCLEARE, MAI DENUNCIATO Ahmadinejad si difende: siamo in regola con quanto previsto dalle norme dettate dall’agenzia atomica WASHINGTON (USA) – L’Iran si difende dalle accuse di alimentare la proliferazione nucleare a scopi militari. Il presidente iraniano Mahamud Ahmadinejad ha definito «senza fondamento» quanto sostenuto nei confronti dell’Iran dal presidente degli … Continua a leggere

Consiglio di Sicurezza, sì a risoluzione su disarmo e non proliferazione

  Approvato all’unanimità il testo presentato dagli Usa. La riunione presieduta da Barack Obama NEW YORK – Il Consiglio di sicurezza dell’Onu ha approvato all’unanimità la risoluzione sul disarmo e la non proliferazione nucleare. Ad annunciarlo è stato il presidente Usa, Barack Obama, che per la prima volta ha presieduto la riunione. STORICO – Il Consiglio, che si svolge nel … Continua a leggere